Chris Pine e Zachary Quinto firmano per interpretare anche Star Trek 4

0

Fonti dell’Hollywood Reporter sostengono che Chris Pine e Zachary Quinto avrebbero firmato un nuovo contratto con la Paramount con l’opzione di tornare per un quarto film del franchise di Star Trek riavviato da J.J. Abrams nel 2009.

Secondo il sito, la Paramount e la Skydance Entertainment (co-produduttore) avrebbero rinegoziato i contratti con le due star all’ultimo minuto, una mossa che avrebbe aggiunto tra i 10 e i 15 milioni di dollari al budget del terzo capitolo ora in produzione Star Trek Beyond.

Ciò non solo a causa dello sviluppo piuttosto lento del progetto (tutta la questione di Roberto Orci la dice lunga), ma anche per il crescente star power di attori come Chris Pine (che potrebbe essere il nuovo Lanterna Verde) e Zoe Saldana (che di recente si è unita al mondo Marvel).

L’attore che interpreta il Capitano Kirk ha guadagnato “appena” 600 mila dollari per il primo film, 1.5 milioni di dollari per il secondo e avrebbe dovuto incassarne 3 milioni per il terzo – tutti incrementi previsti dal suo contratto del 2007.

Trascorsi i 7 anni previsti dalla legge californiana prima dell’obbligo di rinegoziazione, gli agenti dell’attore hanno fatto leva sullo studio per pretendere un aumento con bonus annessi. Alla luce dei nuovi accordi, quindi, la cifra è raddoppiata.

La Paramount, dal canto suo, ci avrebbe guadagnato un quarto film con la presenza assicurata di Kirk e Spock. Questo a patto che la pellicola ottenga il successo sperato.

Chris Pine e Zachary Quinto
Chris Pine e Zachary Quinto
(Letto 25 volte, di cui 1 oggi)