Into Darkness – Star Trek: parla J.J. Abrams

0
Star Trek Into Darkness
Star Trek Into Darkness

In una nuova intervista a CraveOnline, il regista di Into Darkness: Star Trek J.J. Abrams parla del film e in particolare dell’ingresso di Benedict Cumberbatch (il villain John Harrison) in un cast affiatato qui riunito per una seconda avventura:

Non vedo l’ora che il pubblico veda il film, perché Benedict è incredibile. Il cast dell’equipaggio dell’Enterprise è fantastico, sono tutte grandi persone con cui lavorare, hanno un cuore d’oro. Entrare in questo gruppo, come hanno fatto Alice Eve o Peter Weller, ed essere presi in considerazione come membri della famiglia era qualcosa che dubitavo sarebbe accaduto. E invece lui ce l’ha fatta alla grande. A me piace molto, anche sul piano umano. E’ fantastico.

Abrams non ha voluto parlare direttamente della scena che ricollega il film a Star Trek II: l’Ira di Khan (e che dimostrerebbe che Harrison è effettivamente Khan) anche se non ha nemmeno smentito:

Beh, direi che dovete vedere prima il film. Non voglio rovinare la sorpresa, ma abbiamo visto tutti L’ira di Khan. Con un paio di eccezioni, non siamo idioti. Siamo ben consapevoli di quel film. Personalmente adoro L’Ira di Khan.

Abrams ha poi iniziato già a pensare a un possibile terzo episodio, per il quale tuttavia non ha anora firmato nulla:

Signori, non ancora, non ancora. Sono sicuro che la Paramount vorrebbe un nuovo film, ma tocca al pubblico decidere, andando al cinema. Ci sono cose delle quali abbiamo già discusso, ma non c’è uno script, sono solo idee.

(Letto 22 volte, di cui 1 oggi)