Lo Star Trek di Tarantino ha trovato il suo sceneggiatore

0

L’idea di Quentin Tarantino per un film di Star Trek è arrivata nell’ufficio degli sceneggiatori all’inizio di questo mese e pare che abbia ora trovato il suo sceneggiatore: Mark L. Smith, meglio noto come autore della sceneggiatura di The Revenant. Smith scriverà la sceneggiatura mentre Tarantino continua il suo lavoro sul suo film ambientato negli anni ’60 e che parlerà, in qualche modo, della famiglia Manson.

Smith è stato considerato il favorito quando si è cominciato a parlare per la prima volta dell’idea di Tarantino, con Lindsey Beer, Drew Pearce e Megan Amram  come possibili alternative, secondo quanto riportato da Deadline. Tarantino dirigerà il film, che sarà co-prodotto da J.J. Abrams. Smith ha lavorato con lo studio di produzione di Abrams, la Bad Robot Productions, sul film horror non ancora rilasciato intitolato Overlord, che arriverà nelle sale nel 2018.

Tarantino ha discusso il suo amore per certi episodi di Star Trek, menzionando che sarebbe facile espandere uno degli episodi classici per raggiungere la lunghezza di un flm, per realizzare “roba davvero straordinaria” .

Un paio di episodi che Tarantino aveva in mente includono “City on the Edge of Forever”, episodio famosissimo di Star Trek che vede McCoy, Spock e Kirk mandati nella New York del 1930, e “Yesterday’s Enterprise” che vede l’equipaggio di Star Trek: The Next Generation dove la Federazione dei Pianeti Uniti è in guerra con i Klingon.

Se il film dovesse coinvolgere i personaggi di The Next Generation, Patrick Stewart ha espresso interesse nel tornare, se Tarantino dovesse chiedere. Indifferentemente quale materiale Tarantino sceglierà di adattare, il film sarà rated R. Ulteriori dettagli emergeranno con l’andare del tempo

(Letto 101 volte, di cui 1 oggi)