Star Trek: Discovery, vedremo il personaggio di Spock nella serie

0

Jonathan Frakes conferma che Spock apparirà nella seconda stagione di Star Trek: Discovery di CBS All Access.

Le parole di Jonathan Frakes provengono dal Comic Con di El Paso, dove ha discusso del suo coinvolgimento nella serie, menzionando in primo luogo che tornerà a dirigere due episodi, nella prossima stagione.

Inoltre, ha condiviso alcuni dettagli che saranno di interesse per i fan di lunga data del franchise, dicendo che l’episodio 2 della nuova stagione non includerà solo Anson Mount come Capitano Pike, ma che offrirà anche spazio al giovane Spock, attraverso l’uso di un flashback.

I dettagli arrivano dopo l’annuncio del casting di Mount e la conferma che Pike apparirà nella serie, così come la notizia che il comico e attore Tig Notaro avrà un ruolo da guest nella stagione 2, come ingegnere a bordo di un’altra nave della Flotta Stellare. Le notizie sul casting, insieme al post sui social media di Anthony Rapp riguardo al ricongiungimento con il cast della serie, indicano che a breve inizierà la produzione della nuova stagione.

Le parole di Frakes sono stati riportate su Twitter dal partecipante alla convention, Justin Oser, che ha anche affermato che un giovane Michael Burnham sarebbe apparso nei flashback accanto al giovane Spock. 


Il secondo episodio della nuova stagione promette ora di essere un momento epico per i fan di Star Trek. Finora, la serie ha mostrato le interazioni tra Michael e la sua famiglia adottiva, principalmente tra lei e Sarek, lasciando fuori il fratello più noto. Anche se non è certamente una grandissima rivelazione, l’idea che i due possano essere visti insieme nel flashback è intrigante – e probabilmente anche controversa, a seconda dell’opinione di ognuno riguardo questa particolare aggiunta alla storia di Star Trek.

VIA: Screenrant.com

(Letto 72 volte, di cui 1 oggi)