Star Trek Into Darkness: la trama, il villain, i dettagli dello spettacolare trailer!

0

Khan o Gary Mitchell? Chi interpreta Benedict Cumberbatch? Spock o un altro membro dell’equipaggio potrebbe morire? Riuscirà Kirk a fermare il vendicativo villain? Analizziamo nel dettaglio il primo announcement trailer di Into Darkness – Star Trek, esaminando tutte le ipotesi!


Into Darkness

La giornata è iniziata alla grande con il primo spettacolare announcement trailer di Into Darkness: Star Trek, la nuova avventura dell’Enterprise e sequel dell’acclamato reboot diretto sempre da J.J. Abrams (Lost, Super 8). Lo potete rivedere a questo link.

Ci aspettavamo decisamente meno da un primo trailer di un minuto circa, che arriva tra l’altro a pochi giorni di distanza dal theatrical trailer e dalla preview di ben 9 minuti nel formato IMAX (insieme a Lo Hobbit). Abrams e il suo team sono stati molto generosi, regalandoci scene piene d’azione e dettagli da analizzare e discutere.

Che trama seguirà questo sequel? Chi è il villain misterioso interpretato da Benedict Cumberbatch? Analizziamo il trailer fotogramma per fotogramma (alcuni frammenti sono di pochi decimi di secondo) esponendo le varie ipotesi:

San Francisco futura

Panoramica di una futura San Francisco. Il capitano Kirk (Chris Pine) sta parlando ad un gruppo dela Flotta Stellare. Parte però una voce fuori campo, è la voce del personaggio di Benedict Cumberbatch: “Voi pensate che il vostro mondo sia al sicuro…

quartier generale federazione

…ma è solo un’illusione” mentre viene inquadrato Kirk in primo piano. “Una pietosa bugia detta per proteggervi” continua il villain.

Kirk

Mentre la minacciosa voce fuori campo (da brividi in lingua originale, perché è lo stesso Cumberbatch ad avere un timbro molto particolare) continua, vediamo Kirk e il Dott. Leonard McCoy (Karl Urban) in un totalmente diverso. Eccolo inquadrato dall’alto:

pericolo per la terra

Su quale dei pianeti si trovano e da cosa stanno scappando? Li vediamo gettarsi da un’altissima scogliera, il pericolo deve essere quindi di altissimo livello.

kirk e mccoy si lanciano da una scogliera

Godetevi questi ultimi momenti di pace” mentre viene inquadrata per la prima volta l’attrice Alice Eve, nuovo ingresso del cast, nei panni di un nuovo membro dell’equipaggio che sembra nutrire un certo interesse per Kirk. Il nome del suo personaggio non è stato ancora reso noto ufficialmente, ma potrebbe essere la Dott.ssa Carol Marcus, una dei principali biologi molecolari nella Federazione, che nella saga ha avuto una storia d’amore con Kirk e un figlio (David).

karol marcus

Vediamo poi un misterioso personaggio incappucciato (che è Benedict Cumberbatch) in un mastodontico set. Lo vediamo attaccare quello che sembra essere un Klingon, vincendo apparentemente il combattimento. La voce fuori campo dice “Perché io sono tornato!

…per riprendermi quello che è mio di diritto!” mentre vengono inquadrati Kirk e Uhura (Zoe Saldana).

kirk e uhura

Ed eccolo Benedict Cumberbatch, conosciuto per la serie tv Sherlock ma anche per War Horse, La Talpa e tante altre pellicole (sarà sua anche la voce del drago Smaug ne Lo Hobbit). E via alle ipotesi:

benedict

Ipotesi villain 1: è Khan Noonien Singh, conosciuto semplicemente come Khan. Fa parte di una razza di superuomini modificati geneticamente, ed è il più pericoloso di tutti. La Federazione aveva vietato proprio l’ingegneria genetica per paura si potessero ripetere fatti di questo tipo, in particolare dopo le guerre Eugenetiche. Khan e alcuni suoi seguaci erano riusciti a fuggire e scompare per un paio di secoli, per poi tornare assetato di vendetta e con il desiderio di conquistare la galassia intera.

Era interpretato da Ricardo Montalban, che potete vedere qui sotto. Il costume di Cumberbatch, con il bordo attorno al collo, lo sembra ricordare. Inoltre la frase “Sono tornato per riprendermi quello che è mio…” depone a suo favore, come la superforza che sembra avere (anzi, nella versione originale del filmato si parla di vendetta).

Ricardo Montalban alias Khan Star Trek 2

Ipotesi villain 2: Gary Mitchell. Appare per la prima volta nella serie originale nell’episodio “Where No Man Has Gone Before” ed è una vecchia conoscenza di Kirk che finisce col trasformarsi in una sorta di nemico furioso simile a un dio dopo esser entrato in contatto con la barriera galattica. Acquisisce notevoli capacità, come la telepatia, telecinesi, controllo dell’energia e manipolazione della materia.

Era interpretato da Gary Lockwood, a cui Cumberbatch assomiglia nettamente di più come look rispetto al Khan al quale siamo stati abituati.

Gary Mitchell

Ecco sempre il villain probabilmente sulla Enterprise, con una tuta spaziale. È stato ripescato dalla nave come Khan nella serie classica, oppure è il timoniere Mitchell che impazzisce e uccide nove persone dopo lo scontro con la barriera?

villain

Continuando l’analisi del trailer, vediamo Spock (Zachary Quinto) scendere all’interno di un vulcano con una speciale tuta:

spock in tuta

Uhura stupita:

Uhura

Bellissima invece l’emersione della Enterprise dalle acque di un mare. Una novità?

enterprise emerge

Seguono frammenti di scene. L’Enterprise ha perso il controllo e alcuni ufficiali rischiano di cadere (la nave sta per caso precipitando, come vedremo negli istanti finali?), ma anche possiamo vedere un attacco in una sala di controllo.

kirk spok combattono

Prima immagine di Scotty, interpretato ancora da Simon Pegg, ma non è di gioia ma di disperazione insieme ad Uhura.

uhura e scott

Hikari Sulu, interpretato da John Cho:

sulu

Alice Eve dimostra doti da vera scream queen:

scream queen

Spock insegue qualcuno per le strade della città, probabilmente il villain misterioso con mantello.

spock insegue

villain scappa

Allora, vogliamo cominciare?” è la frase finale del villain. Il discorso e il tono ricordano da vicino ciò che abbiamo visto nel teaser trailer di Iron Man 3, con il Mandarino voce fuori campo “Molti mi considerano un terrorista. Io un maestro. Lezione numero 1: gli eroi non esistono.

Spettacolare finale con la folla urlante che assistente ad un disastro: una nave spaziale si inabissa in mare, ma non dovrebbe essere l’Enterprise (hey, ma quella è Rosario Dawson in un cameo o una comparsa che le assomiglia?)

star trek folla sorpresa

Come vi abbiamo già segnalato, il finale del trailer giapponese aggiunge almeno una decina di secondi in più. Vediamo un Kirk molto preoccupato, e due mani che cercano il contatto attraverso il vetro: potrebbero essere Kirk e Spock.

Questa è una chiara citazione alla scena della morte di Spock nel film L’Ira di Khan, con la frase brivido “I have been and always shall be your friend“. Confermato che il villain è quindi Khan, visto che è tratta dal secondo film della saga? Spock potrebbe morire realmente in questo episodio?

Quando l’Enterprise è chiamata a tornare verso casa, l’equipaggio scopre una terrificante e inarrestabile forza all’interno della propria organizzazione che ha fatto esplodere la flotta e tutto ciò che essa rappresenta, lasciando il nostro mondo in uno stato di crisi. Spinto da un conflitto personale, il Capitano Kirk condurrà una caccia all’uomo in un mondo in guerra per catturare una vera e propria arma umana di distruzione di massaMentre i nostri eroi vengono spinti in un’epica partita a scacchi tra la vita e la morte, l’amore verrà messo alla prova, le amicizie saranno lacerate, e i sacrifici compiuti per l’unica famiglia che Kirk abbia mai avuto: il suo equipaggio.

Conflitto personale, un’arma umana di distruzione di massa, sacrifici compiuti. La sinossi ufficiale non conferma dettagli ma piuttosto il tono della pellicola, che a quanto pare sarà di un dramma d’azione ad alto tasso di spettacolarità.

(Letto 59 volte, di cui 1 oggi)