Star Trek: Nasa, medaglia d’onore al capitano Kirk

0

Dopo quasi mezzo secolo di viaggi intergalattici per salvare l’universo, il capitano della nave stellare USS Enterprise, James Tiberius Kirk, e’ arrivato finalmente la’ dove nessuno e’ mai giunto prima.

L’attore e regista William Shatner, protagonista della serie televisiva Star Trek dal 1966 al 1969 e poi dei sette film dedicati alle avventure della USS Enterprise nel periodo 1979-1994, ha ricevuto infatti dalla Nasa la medaglia d’onore per i servizi pubblici resi, il piu’ alto riconoscimento conferito dall’agenzia spaziale statunitense al personale non governativo.

William Shatner è il capitano James Kirk
William Shatner è il capitano James Kirk

Nelle motivazioni del prestigioso riconoscimento si legge: ”per la generosita’ eccezionale e la dedizione ad ispirare nuove generazioni di esploratori di tutto il mondo, oltre all’incrollabile sostegno alla Nasa ed alle sue missioni di scoperta”. Shatner, vera icona mondiale del genere fantascienza proprio per il suo ruolo di James Kirk in Star Trek, ha un rapporto con la Nasa che risale proprio alla serie originale, con riferimenti all’agenzia spaziale ed ai suoi programmi in una sorta di promozione permanente del marchio Nasa da parte di quello che, al tempo, era per tutti l’esploratore spaziale per eccellenza.

Non a caso nel 1979 il veicolo spaziale successore del programma Apollo venne battezzato dalla Nasa Enterprise, in onore di Star Trek e del lavoro di Shatner per la divulgazione della cultura spaziale. Piu’ di recente, Shatner ha donato il suo tempo ed il suo talento vocale in occasione di un documentario di celebrazione dei 30 anni delle missioni Shuttle della Nasa.

Per onorare il volo finale della navetta Discovery, ha anche accettato di ricreare la sua famosa introduzione della serie tv in una delle ultime ”sveglie” comandate da Terra per gli astronauti a bordo della missione STS-133.

(Letto 47 volte, di cui 1 oggi)